Titan Chamber, Xiniu Cave (Guanxi) - China China Caves 2013 3D Project Expedition Team - 12.09.2013

Wednesday, August 6, 2014

Cloudburst vs Water bombs

How about stopping, once and for all, to speak about "water bombs"! 
The term "water bomb" is found neither in Italian nor in the manuals of Meteorology. It is a bad neologism coined by the Italian media derived from a mistranslation - and I would say of bad taste - of the English meteorologist term "cloudburst". Heavy showers or, in the case of a particularly intense rainfall equal or greater than 30 mm/h of precipitations, "nubifragio". 
The water is not a killer, much less bellicose. 
The water bombs are and will forever be the "water balloon", one of the best summer games that have entertained kids of my generation during the long, hot summers ...


Il termine "bomba d'acqua" non trova riscontro né nella lingua italiana né nei manuali di meteorologia. Si tratta di un pessimo neologismo coniato dai mass media italiani (puntualizzo, italiani) derivato da una errata traduzione - e direi di cattivo gusto - del termine inglese cloudburst (esplosione di nuvola). Il termine corretto da usarsi è acquazzone oppure, nel caso di una precipitazione piovosa particolarmente intensa durante la quale la quantità di pioggia caduta è uguale o superiore a 30 mm/h, nubifragio.
L'acqua non è assassina e tantomeno bellicosa. Cominciamo a metterci un'umile ma responsabile mano sulla coscienza sulla nostra (leggi, umana) capacità di utilizzare il territorio. 
Le bombe d'acqua sono e saranno per sempre i "gavettoni", uno dei migliori giochi estivi che hanno intrattenuto i ragazzini della mia generazione durante le lunghe e caldi estati... 


Sunday, June 22, 2014

“It’s like The Matrix”

Amazing 3-D Tour of a Chinese Supercave

Thank you Andy for the great opportunity. Thanks to Jane, Erin, Tim, Roo, Mark, Mike, McKenzie, Peter for the unrivalled experience.
Thank you very much Carsten.

A waterfall hundreds of feet underground in Hong Meigui—one of the largest cave rooms in the world—signals recent rainfall on the surface above. Over centuries, the gradual drip of water has helped form the caverns’ stalagmites, like that on the left.

Tuesday, June 17, 2014

The sound inside the shell


Sometime it happens in a few days. 
"She" knocks at your door and you can do nothing but leave "Her" the necessary space. 
This time She left eleven footprints. 
That's it.

Thursday, June 12, 2014

Salento - Rai Uno Lineablu - 14 giugno 2014

Rai Uno Lineablu - 14 giugno 2014

Da Cesine a Castro: la prossima puntata di Lineablu sarà un viaggio, con Donatella Bianchi, lungo la costa adriatica del Salento.  
Natura: le bellezze dell’oasi del WWF di Le Cesine, ultimo tratto superstite delle vaste paludi costiere che un tempo caratterizzavano il litorale da Brindisi ad Otranto e, con i ragazzi delle scuole elementari,  la liberazione di due esemplari di tartarughe Caretta caretta.

Tra terra e mare: l’area archeologica di Roca, una delle località più incantevoli del Salento, nella quale si sono succeduti insediamenti a partire dalla città messapica del IV secolo. In mare: a san Foca, in compagnia di un geologo, un periplo per fare un punto della situazione sul processo di erosione delle coste e la messa in sicurezza delle falesie. Spettacolari concrezioni, stalattiti e stalagmiti: a sud di Castro, con uno scenografico ingresso su di una parete a picco sul mare, la grotta della Zinzulusa, uno dei maggiori fenomeni carsici del Salento, e la scoperta del Tiplocaris salentino, piccolo gambero di acqua dolce che ha colonizzato con successo questi ambienti.
Di notte: in compagnia dei pescatori locali, una suggestiva pesca alla lampara. 
Storia: atmosfere medievali passeggiando lungo le vie del piccolo borgo di Castro.
Biologia marina: in compagnia del prof. Boero, “l’invasione” di Velella velella, piccola medusa di colore blu che si sta diffondendo in tutto il Mediterraneo.
See more at: http://www.lineablu.rai.it/dl/portali/site/puntata/ContentItem-b390ca0f-5e8e-4ab0-8456-6783cae6d8cc.html#sthash.juj0PRD5.dpuf